Circolo virtuoso Il nome della Rosa

Giulianova Alta, Via Gramsci 46/a 

Info Line 338/9727534

 

Venerdì 1 aprile ORE 21,00

CONVERSAZIONI CON L’ANIMA

Il pendolo: la lettura dell’energia con la radioestesia

A cura di: Lorena MARCELLI

 

Pensiamo di conoscerci, di sapere quasi tutto, su noi stessi. Ci guardiamo allo specchio e ci riconosciamo, pensiamo di sapere chi siamo e di poter gestire i nostri pensieri, le nostre decisioni. E invece no. Se solo sapessimo che siamo fatti di energia, di un sottile flusso ingestibile che, se lasciato libero, dà di noi un’altra immagine, un’altra dimensione. La nostra anima è fatta di energia; la nostra anima parla, se riesce a liberarsi dell’involucro che la contiene e la comprime. Due serate speciali a colloquio con la nostra anima. Imparerete cos’è l’ipnosi analogica e la radiestesia. Imparerete che ciò che nascondete a tutti, ma soprattutto a voi stessi, sarà rivelato in maniera semplicissima e liberatoria. Imparerete a misurarvi con la vostra energia e ad amarla come lei ama voi. Lasciarsi andare è la parola d’ordine.

“Il fenomeno radiestesico consiste in una interazione tra le radiazioni emesse dall’oggetto in studio e particolari centri recettori esistenti nell’organismo dell’operatore. Lo stimolo fisico, prodotto da queste radiazioni sulla cute e sugli organi di senso, tradotto in stimolo elettrico dall’apparato nervoso, agisce sui centri cerebrali, i quali, a loro volta, agiscono sui muscoli dell’operatore. Costui inconsciamente aziona il pendolo, che funge così da rilevatore della microattività neuromuscolare.” (Prof. Dott. Fernando Bortone, “La radiestesia applicata alla medicina” edizioni Vannini).

La radiestesia non viene usata per conoscere il futuro o parlare con i defunti. La radiestesia  è la capacità che ogni essere umano ha di ascoltare se stesso e l’ambiente in cui vive. E’ la dimostrazione che siamo esseri multidimensionali. La radiestesia ci permette di percepire e di valutare il mondo di informazioni ed energie invisibili che ci circonda. Utilizza per le sue indagini bacchette, piastre, pendoli di tutti i tipi, tutti strumenti che non hanno come alcuni credono poteri propri, ma servono esclusivamente ad amplificare le reazioni neuromuscolari del radiestesista mentre interroga la sua sensibilità.

Esiste una radiestesia “spirituale” che indaga in profondità blocchi e problemi della nostra vita attuale e passata aiutandone l’evoluzione. Una radiestesia in grado di dare una vera e propria svolta alla vita di una persona, rendendola consapevole del problema e neutralizzandolo.

La radiestesia è la possibilità di ottenere risposte e quindi di poter scegliere cosa è meglio per noi, al di là dell’opinione altrui. E’ una strada per la conoscenza disponibile a tutti. E soprattutto, ci permette di vivere al meglio la nostra vita quotidiana.

Il pendolo vi darà le risposte che cercate …ma vi dirà anche cose che non immaginate.

Siete pronti?

 

IL PROGRAMMA DEGLI EVENTI POTRÀ SUBIRE VARIAZIONI INDIPENDENTI DALLA VOLONTÀ DELL’ORGANIZZAZIONE E, COMUNQUE, SEGNALATE CON CONGRUO ANTICIPO.

GLI EVENTI ED I CORSI SI TERRANNO NEL PIENO RISPETTO DELLE NORME ANTI-COVID19 VIGENTI NEL PERIODO; OBBLIGO DEL GREEN PASS E DELLA MASCHERINA